Cerca la tua vacanza ideale
Bungalow
Piazzole
Disponibilità on-line
Fino al 20%
di sconto
Fino al 20%
di sconto

La Lista delle Cose da Portare in Campeggio (+Infografica)

Consigli e informazioni utili per una memorabile vacanza all'aria aperta

 


Organizzare una vacanza in campeggio è un vero e proprio lavoro, che richiede esperienza, tempo ed attenzione.

Una vacanza all’aria aperta è un’esperienza bellissima, ma può essere un po’ complicata se non viene progettata nel migliore dei modi.

Il bello è proprio questo: tornare a vivere a contatto con la natura, accettandone tutti i pregi e anche qualche difetto.

Vediamo allora la nostra lista delle cose da portare in campeggio, per rendere semplice ed estremamente piacevole il vostro soggiorno en plein air.

L’attrezzatura necessaria per il campeggio

Esistono tanti strumenti che possono rendere più confortevole la vostra vacanza in campeggio, ma alcuni sono strettamente necessari.

La scelta della tenda da campeggio, ad esempio, è lo step fondamentale e più importante.

Al momento della scelta della tenda, dovrete tenere presente alcuni fattori, come questi:

Località: andrete al mare, al lago, in montagna?
Clima: sarà estate? Sono previste delle giornate di pioggia?
Persone: in quanti sarete?
Tipo di vacanza: siete alla ricerca dell’avventura, o volete la vita facile anche in campeggio?
Scegliete i materiali, le caratteristiche e le dimensioni della tenda considerando bene l’utilizzo che ne farete.


Non dimenticate di portare con voi un telo di plastica da mettere al di sotto della tenda (per filtrare l’umidità del terreno) e uno stuoino per l’ingresso, che vi aiuterà a tenere più pulito l’interno (un po’ come lo zerbino di casa).

Per quanto possa essere comoda una piazzola, forse è meglio munirsi di un materassino per “ammorbidire” un po’ il contatto della vostra schiena con la terra. Se andate in campeggio e non è estate inoltrata, portate anche un sacco a pelo, ne esistono di tante dimensioni e spessori.

Nella vostra lista dell’occorrente per il campeggio non dimenticate una torcia elettrica: vi sarà indispensabile per vedere all’interno della tenda, ma anche molto utile per muovervi all’interno del campeggio in tutta tranquillità.


Cose utili (ma non indispensabili) per il campeggio

Passiamo ora ai consigli per coloro che vogliono provare l’esperienza della vita in campeggio, senza però rinunciare ad alcune comodità della vita quotidiana.

In una vacanza all’aria aperta sarete immersi nella natura, quindi sarete più a contatto con gli animali che la popolano. Tranquilli, se siete in una struttura organizzata non dovreste trovare degli orsi sul vostro cammino!

Vi basterà munirvi di uno spray repellente anti-zanzare, di zampironi o di un’alternativa naturale per tenere lontani gli insetti indesiderati.



Sedie e tavoli richiudibili
non sono assolutamente indispensabili, ma senza dubbio offrono una comodità impagabile, soprattutto quando è il momento di pranzare/cenare.

Dormire in mezzo alla natura è un qualcosa di unico: il canto delle cicale, il vento che muove le foglie degli alberi, l’ululato di un cane in lontananza…magari un paio di tappi per le orecchie possono tornarvi utili per passare una notte un po’ più serena!

Un altro elemento da ricordare, anche se non proprio funzionale alla vita all’aria aperta, è un passatempo. Portare un libro, un mazzo di carte o una chitarra, così saprete come tenervi occupati in una giornata di pioggia.


Cosa mangiare in campeggio

Nell’elenco delle cose da portare in campeggio, non può mancare ovviamente qualcosa da mangiare.

Se desiderate una vacanza comfort, porterete fornelli, bombole del gas e stoviglie proprio come a casa.


Se invece volete viaggiare leggeri, vi basterà portar i condimenti fondamentali (olio, sale, zucchero), un fornellino da campo e tanti cibi in scatola o confezionati.

Scatolette di tonno, di legumi, alimenti precotti e frutta saranno il vostro vitto quotidiano in campeggio.


Info utili per il campeggio

Ecco alcune piccole accortezze che possono rendere più comoda e soddisfacente la tua vacanza in campeggio.

Cerca un posto all’ombra per la tua tenda: ti sembrerà una cosa scontata, ma nelle ore più calde ti sarà molto d’aiuto.

Preparati per la pioggia con indumenti e accessori adatti: anche nei periodi più caldi dell’estate un acquazzone può coglierti all’improvviso e inzupparti dalla testa ai piedi.

Se sei in campeggio col tuo cane, porta con te il suo libretto veterinario, qualche gioco per tenerlo occupato mentre monti/smonti/pulisci la tenda e gli accessori per la sua pulizia.

Questa la lista delle cose da portare in campeggio non è completa, ma servirà a facilitarti la vita e vivere un’esperienza unica all’aria aperta.

Con l’infografica qui sotto proviamo invece a darti qualche consiglio ( o “comandamento”) su come trarre il massimo beneficio da una vacanza a contatto con la natura.


  • 5 cose da fare a Desenzano
    Una lista delle attività essenziale
    per la tua gita a sul Lago di Garda

    Scopri la lista!

  • La Romantica Sirmione
    Il nostro viaggio alla scoperta
    della perla del Lago di Garda

    Scopri di più!

  • En Plein Air
    Una piccola guida e un'utile infografica
    su come vivere al meglio il campeggio!

    SCOPRI LA LISTA!

  • CLUB DEL SOLE 
    Desenzano è partner di Club del Sole, il più grande network italiano di Camping Villages! 

    Scopri la vacanza che lascia un segno!

  • Prenotazione Online
    La novità dell'estate 2018
    per gli amanti del camping!

    Leggi di più...

mappa Desenzano Camping Village
 TripAdvisor Certificato di Eccellenza 2015     logo gardaland Koobcamp Partner Koobcamp Pet Friendly

X
Controlla la disponibilità e prenota
Bungalow/Camping?
Adulti (10+)
Bambini (2-10)
Baby (0-2)
Adulti (10+)
Senior (65+)
Bambini (5-9,99)
Baby (0-4,99)
Cani/Gatti
Dal
al